La nostra capacità di vedere può essere compromessa da alcuni disturbi legati alla curvatura della cornea, del cristallino o alla conformazione del bulbo oculare. Una buona prevenzione visiva e la ricerca di posture appropriate possono aiutarci a prevenirli.

LA MIOPIA

Vista normale Vista miope

È un disturbo legato ad un eccesso di convessità del cristallino oppure, più spesso, ad un eccessivo allungamento del globo oculare, che porta a focalizzare l’immagine prodotta dai raggi luminosi su un piano posto davanti alla retina e non sulla retina stessa. Impedisce di vedere nitidamente gli oggetti distanti mentre permette di vedere chiaramente quelli vicini.

L’IPERMETROPIA

Vista normale Vista ipermetrope

Quando il bulbo oculare risulta più corto e la cornea è più piatta rispetto alla normale curvatura, l’immagine prodotta dai raggi luminosi viene messa a fuoco oltre alla retina anziché sulla retina stessa. A questo corrisponde una difficoltà a vedere da vicino e a leggere per lungo tempo.

LA PRESBIOPIA

Vista normale Vista presbite

È un disturbo naturale dovuto all’età e causato dall’irrigidimento del cristallino che non riesce più a modificare correttamente la messa a fuoco a seconda della distanza degli oggetti. Ne risulta una difficoltà a focalizzare gli oggetti vicini.

L’ASTIGMATISMO

Vista normale Vista astigmatica

Quando la cornea si presenta ovale anziché sferica, i raggi luminosi vanno a fuoco su due piani diversi tra loro rispetto alla retina. Ne consegue una difficoltà a mettere a fuoco le immagini che possono apparire indistinte, schiacciate o distorte.

Vuoi saperne di più?

Scrivici

Visita il sito Galileo

I nostri contatti

viale Molise 49 – Milano

Telefono 02 55 18 52 38

centrootticovisus@gmail.com

Orari:

09.00/13.00

15.30/19.00

lunedi mattina chiuso

 

 

Vuoi maggiori informazioni?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio